Vacanze estive 2015 all’insegna del verde

marzo 31, 2015

Vacanze 2015 in agriturismo

Vacanze estive 2015: la scelta degli italiani ricadrà su mare, sole e natura. E’ quanto emerge dalla ricerca condotta dal portale online Agriturismo.it, dedicato al turismo verde che da 7 anni monitora le tendenze vacanziere degli agrituristi.

La ricerca, effettuata su un campione di 2057 persone provenienti da tutta Italia, aveva come obiettivo quello di cercare di capire se gli italiani hanno intenzione di andare in vacanza, che tipo di viaggio programmeranno e la sua relativa durata, la destinazione e la struttura prediletta.

Rispetto allo scorso anno, sembra che gli agrituristi risentano molto di meno gli effetti della crisi.  Il 65,9% degli utenti rivela infatti che si concederà una vacanza estiva e ben il 34,7% programmerà dei soggiorni brevi (di 2 o 3 notti) durante l’anno per rilassarsi e uscire dal quotidiano. Di conseguenza cala rispetto al 2014 la percentuale di persone che non pensa minimamente a programmare un viaggio da qui fino all’estate. Il dato si riversa positivamente anche sulla durata del soggiorno: circa il 44% dei nostri lettori si permetterà una vacanza non inferiore ai 10 giorni!

Insomma, crisi o non crisi, c’è una buona fetta di italiani che non intende rinunciare alle vacanze in questo 2015, forse anche a causa del meteo maligno che ha funestato l’estate 2014 e che ha lasciato a molti la sensazione di essere “a credito” di ferie!

Per quanto riguarda i termini di prenotazione, non c’è dubbio: si preferisce organizzare le proprie vacanze estive in anticipo e anzi, in confronto all’anno scorso, sono in calo le prenotazioni last minute. Il 34,2% degli utenti è già in fase di prenotazione: sono loro che dichiarano che prenoteranno da 4 a 2 mesi prima del viaggio mentre solo il 12,9% si riduce all’ultimo momento e il 15,7% appena quando si presenta l’occasione di un’offerta imperdibile. Insomma sembra che la logica del giocare in anticipo piaccia molto agli italiani, complici anche offerte più vantaggiose che privilegiano la prenotazione anticipata rispetto al last minute.

Il tipo di vacanza che si intende fare per l’estate 2015? Rigorosamente a tutto mare! Lo scelgono infatti il 62,7% degli utenti, mentre si registra un leggero calo rispetto al 2014 per la montagna. Il sud spopola: come destinazioni si prediligono le classiche ma sempre gettonate Puglia (12,2%), Sardegna (8,2%) e Sicilia (7,3%). Chi opta per una vacanza fuori dal bel paese sceglie le località mediterranee europee. Gli agrituristi partiranno con tutta la famiglia (il 54,4%) o con il proprio partner (il 34,2%), ma c’è anche chi programma una fuga con gli amici (il 6,2%).

Una piccola iniezione di fiducia nel futuro… o perlomeno da qui alla prossima estate! :-)

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares