Thailandia: revocato il coprifuoco

giugno 16, 2014

Thailandia revocato coprifuoco

Progettavate una vacanza in Thailandia ma le recenti notizie di cronaca vi hanno indotto ripensamenti? C’è una buona notizia per voi: il Consiglio Nazionale per la Pace e l’Ordine (NCPO) ha annunciato venerdì 13 giugno la revoca con effetto immediato del coprifuoco in vigore in Thailandia dal 22 maggio scorso.

L’annuncio attesta il ritorno alla normalità per l’industria turistica thailandese ed era già atteso da qualche giorno, in virtù di una stabilità ormai ripristinata su tutto il territorio nazionale.

Nell’ultima settimana, il coprifuoco era stato gradualmente revocato nelle destinazioni turistiche più note tra cui Pattaya, Phuket, Koh Samui, Krabi, Hua Hin, Cha-am e Phang-nga, garantendo ai visitatori la totale libertà di spostamento per visitare le molte attrazioni del Paese. Non è previsto per l’immediato futuro alcun provvedimento che preveda l’imposizione di una nuova misura di questo tipo al fine di garantire la stabilità su tutto il territorio nazionale.

Il Signor Thawatchai Arunyik, Governatore TAT ha manifestato soddisfazione per la decisione, “dimostrazione evidente di come la situazione in Thailandia stia evolvendo nel migliore dei modi senza conseguenze per il turismo. L’annuncio rassicura chiunque abbia deciso di pianificare le proprie vacanze nel nostro Paese.”

Per restare sempre aggiornati da fonti affidabili, mettiamo tra i preferiti del browser il sito del Ministero degli Affari Esteri Viaggiare Sicuri . Buon Viaggio!

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares