Oggetti smarriti: la top ten (tutta da ridere) del London City Airport

maggio 29, 2013

london city airport oggetti smarriti

Vi è mai capitato di smarrire la valigia in aeroporto? Siete certamente in ottima compagnia… gli uffici oggetti smarriti degli aeroporti sono davvero un campionario di curiosità! E la cosa più sorprendente è che molto spesso gli oggetti smarriti restano abbandonati, magari perché considerati a torto irrimediabilmente perduti. Ecco perché il London City Airport, l’aeroporto cittadino di Londra, ha deciso di redigere e rendere pubblica una lista davvero bizzarra: la top ten degli oggetti più assurdi mai ritrovati in aeroporto!

Ce n’è davvero per tutti i gusti: sex toys, protesi dentarie, un occhio di vetro, un teschio finto, iPad, telefoni cellulari e computer portatili (roba da spezzare il cuore!) Ma anche, inspiegabilmente, oggetti costosi come 50mila sterline in contanti, una borsa di diamanti, un Rolex, le chiavi di una Porsche e un libretto di assegni firmati in bianco! Roba da far dire: se li trovavo io, col cavolo che finivano agli oggetti smarriti… eh già, ma per chi li ha persi è un altro paio di maniche.

Darren Grover, Chief Operating Officer del London City Airport ha dichiarato: “Visto che tra i frequentatori dell’aeroporto abbiamo molti uomini d’affari e celebrity, tra gli oggetti del nostro Ufficio Oggetti Smarriti ce ne sono molti di valore particolarmente elevato. Con l’avvicinarsi dell’estate abbiamo voluto pubblicare queste due top ten con l’obiettivo di evitare ai viaggiatori quella sensazione di vuoto allo stomaco quando ci si rende conto di aver perso qualcosa. Immagino che la persona che ha dimenticato 50.000 sterline non si sia sentita molto bene quando se ne è accorta”

London City Airport

La posizione così centrale dell’aeroporto e il suo veloce check-in lo rendono molto amato da quei viaggiatori che hanno bisogno di spostarsi velocemente mantenendo la privacy. E questo include anche membri della famiglia reale, primi ministri, campioni sportivi e star della musica e dello spettacolo. Tanto che è stato ritrovato persino un Trofeo vinto da un atleta olimpico britannico. “Il premio aveva il nome dell’atleta inciso, siamo così stati in grado di restituirlo velocemente al suo proprietario,” ha aggiunto Darren Grover. “Sono state reclamate anche le 50.000 sterline, ma il proprietario della dentiera non si è mai fatto vivo. Il nostro consiglio ai viaggiatori è di prestare attenzione quando si viaggia perché è facile perdere qualcosa. I due momenti dove bisogna prestare particolare attenzione è quando si passano i controlli ai raggi X e all’imbarco.” Quindi, attenti al rolex, o in alternativa, alla dentiera! 

Top Ten degli oggetti più strani smarriti nell’aeroporto London City Airport

1.    50.000 sterline in contanti

2.    Una borsa di diamanti

3.    Un libretto di assegni firmati in bianco

4.    Sex toys

5.    Un teschio finto

6.    Un occhio di vetro

7.    Protesi dentarie

8.    Parrucche

9.    Orologi di marca del valore di più di 10.000 sterline

10.  Riviste per adulti

 

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares