Monza, Dinosauri in Carne ed Ossa a passeggio nel Parco

maggio 11, 2013

Dinosauri a Monza

“Ma non gli faranno paura?”. Una mamma perplessa prende in braccio il suo bambino di circa quattro anni all’entrata di Villa Mirabello, nel cuore del Parco di Monza: ospiti d’eccezione dell’antica dimora, un gruppo di dinosauri in tour. Eh sì, perché fino al 28 luglio il Parco fa un salto indietro nel tempo con la mostra Dinosauri in Carne ed Ossa.

La mostra è il risultato di uno sforzo congiunto tra un gruppo di artisti e di studiosi della paleontologia e abbina meravigliosamente Scienza e spettacolo, restituendo con un realismo impressionante e a grandezza naturale tutta la magia della Preistoria. Al punto che è lo stesso bambino di età prescolare a prendere per mano la mamma e a portarla verso l’enorme sauro che dà il benvenuto a Villa Mirabello, gridando entusiasta “andiamo, andiamo!”

Monza, Villa Mirabello

Villa Mirabello, Parco di Monza

Altro che paura: i bambini qui si divertono, corrono impazziti da un esemplare all’altro e riconoscono in ogni “mostro” del passato un personaggio dei cartoni animati: dai dinosauri di Jurassic Park alla Tigre dei Denti a Sciabola “Diego” di “L’Era Glaciale“, passando per l’adorabile scoiattolino preistorico Scratch (che curiosamente è stato inventato dai disegnatori… solo molto tempo dopo i paleontologi hanno ritrovato i resti di una specie simile, ma senza ghianda :-)

tigre denti a sciabolam Monza

Diego? Chi, io?

Tra i “maghi” che hanno reso possibile il ritorno dei dinosauri Massimo Demma, Marco Auditore (non è parente di Ezio…:-) Andrea Cau, autore fra l’altro del blog di divulgazione scientifica Theropoda, e moltissimi altri. La mostra è promossa e gestita dall’Associazione Paleontologica A.P.P.I. in collaborazione con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza ed è stata realizzata da Geomodel. L’evento ha il patrocinio istituzionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e di Regione Lombardia, Comune di Monza, Provincia di Monza e Brianza, Camera di Commercio di Monza, e il patrocinio scientifico di prestigiosi Musei e Università Italiane. Perché è tutto rigorosamente Made in Italy!

Si comincia con un percorso divulgativo all’interno della Villa e si rimane sorpresi dinanzi a un finto acquario di pesci e dinosauri preistorici; e si culmina in un giardino in cui “pascolano” liberamente i giganti del passato, inseguiti da bambini di tutte le età che cercano di sfidare i denti aguzzi senza paura (nemmeno di fronte al temibile Tirannosaurus Rex in piena battuta di caccia).

Ecco una piccola Gallery della Mostra Dinosauri in Carne ed Ossa (tutte le foto sono di Andrés Farìas):

Zampa di dinosauro fossile

Immagine 1 di 20

Riproduzione di fossile; Monza, Dinosauri in Carne ed Ossa

 

Evento nell’evento, un momento al femminile in una splendida sala affrescata, in cui ammirare monili di carta ispirati alle temibili lucertole.

Qui sotto, tutte le info:

Mostra “Dinosauri in carne ed Ossa”: Parco di Monza, Villa Mirabello (scarica qui la mappa). Attenzione, non è accessibile in auto ma all’interno del parco, subito dopo i giardini della Villa Reale, ci sono adorabili trenini che fermano proprio davanti a Villa Mirabello (Costo 2 euro a persona)

Orari
Da lunedì a venerdì: 14.00 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00)
Sabato, domenica e festivi: 10.00 – 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00)
Dal 1 maggio
Da lunedì a venerdì: 14.00 – 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)
Sabato, domenica e festivi: 10.00 – 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)
Dal 17 giugno la mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

Biglietti
• Famiglia (2 adulti e fino a 2 minori di 12 anni): € 21,00
• Intero: € 8,00
• Ridotto (3-12 anni, over 65): € 5,00
• Omaggio: 0-3 anni
• Omaggio: diversamente abili; Ridotto accompagnatori: € 5,00

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares