Best Jobs in the World: 5 italiani tra i finalisti

aprile 29, 2013

Best Jobs Australia

La voglia di mettersi in gioco degli italiani è davvero senza limiti! 5 fortunatissimi sono stati selezionati per la la prossima fase del concorso di Tourism Australia, “Best  Jobs in the World”: i loro profili vanno ad arricchire una rosa di 150 candidati provenienti da 35 nazioni. Ai candidati è stato richiesto di realizzare un video di 30 secondi tramite il quale spiegare  perché avrebbero dovuto ottenere il lavoro.

E qui l’italica virtù si è davvero sbizzarrita. Volete un assaggio? Andate sul sito www.australia.com/bestjobs e cercate i 5 magnifici che hanno convinto la difficile giuria:

  • Manuel Bustelo si è candidato per il posto da Esploratore dell’Outback nel Northern Territory
  • Valerio Cozzi e Giovanna Cugnetto sono in lizza per diventare Custodi di Kangaroo Island in South Australia
  • Massimiliano Morelli, aspirante Guardiaparchi in Queensland
  • Arianna Spagnolo è in corsa per la posizione da Maestro del Gusto in Western Australia

Australia best job

L’iniziativa di Tourism Australia ha riscosso un successo incredibile.  Le candidature per il concorso internazionale si sono chiuse lo scorso 10 aprile con la partecipazione di oltre 350.000 persone provenienti da 196 paesi diversi. Il concorso “Best Jobs in the World” di Tourism Australia si inserisce all’interno di una grande operazione internazionale di marketing che intende promuovere le opportunità turistiche offerte  dal programma australiano di Working Holiday Maker (WHM).  Nell’anno fiscale 2011-12 sono stati rilasciati 9.600 Working Holiday Visa, con un aumento del 49,3% rispetto all’anno precedente. L’iniziativa di quest’anno vuole aumentare ulteriormente la popolarità dell’Australia come meta di vacanza, studio e lavoro nel mondo. L’Italia è stata senza dubbio uno dei Paesi che ha risposto con spiccato interesse.

Eva Seller, Regional General Manager di Tourism Australia per l’Europa Continentale, ha  dichiarato che la risposta dell’Italia è stata eccezionale e che è stato davvero emozionante vedere ben 5 italiani selezionati per le fasi conclusive. “La qualità delle candidature è stata davvero sorprendente e moltissimi candidati hanno svolto un gran lavoro nel presentare se stessi”, ha dichiarato Seller.  Sul sito ufficiale dell’iniziativa troverete video provenienti da ogni angolo del pianeta selezionati in categorie che ricalcano il “Best Job” per cui concorrono i candidati, ovvero:

  • Custode di Kangaroo Island in South Australia
  • Specialista del divertimento nel New South Wales
  •  Guardiaparchi in Queensland
  • Maestro del Gusto in Western Australia
  • Esploratore dell’Outback nel Northern Territory
  • Fotografo Trendy a Melbourne, nel Victoria.

I migliori 25 video per ciascuno dei sei lavori in palio sono stati selezionati tra gli oltre 45mila video inviati. Ora i 150 candidati selezionati hanno due settimane di tempo per trovare referenze a supporto della loro candidatura. Sulla base del video candidato e delle referenze che lo supportano, i giudici selezioneranno i 18 migliori candidati (tre per ognuno dei sei lavori) che saranno ammessi all’ultima fase della selezione, a metà giugno, in Australia. I sei vincitori saranno annunciati il 21 giugno 2013. Teniamo le dita incrociate!

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares