Austria in bici: la primavera di Villach su due ruote

marzo 12, 2014

Nella Regione di Villach debutta l’iniziativa “Maggio in Bici”: gite guidate in bicicletta e in mountain bike alla scoperta del territorio

Villach per gli italiani è sinonimo di mercatino di Natale (a buon diritto, è uno dei più belli dell’Austria). Ma le splendide montagne autriache sono attraenti anche senza neve! E maggio è il mese ideale per scoprirle. Magari in bicicletta. Magari con una guida, così non corriamo il rischio di cadere in un fosso, anche se siamo poco esperti. Visto che siamo solo a marzo, ecco un buon incentivo per ricominciare l’allenamento in palestra! Di seguito, il calendario iniziative di Villach da vivere in Bicicletta:

VILLACH_mtb_Gerlitzen_ (4)

3 maggio 2014 – “Dal lago al mare” con il ciclista Paco Wrolich

Data per veri appassionati, già allenati: l’ex-ciclista professionista Paco Wrolich guiderà i partecipanti, con partenza da Villach, attraversando Arnoldstein, Tarvisio e Udine, fino a Grado. 170 chilometri di strada ed emozioni, dalla montagna al mare.

Quota di partecipazione è di 40,00 Euro, compreso il rientro accompagnato a Villach e un ricco pasta party finale per recuperare i chili persi durante la gita.

dal 6 maggio 2014

Per i “ciclisti della domenica”, meno allenati ma non meno appassionati, un aiutino con un servizio bus MAI-RAD che accompagnerà i ciclisti

  • tutti i martedì da Villach a Tarvisio (37,2  km) – Prezzo adulti 15,00 Euro, bambini 7,00 Euro.
  • tutti i mercoledì, da Tarvisio a Venzone (63,6 km)- Prezzo adulti 40,00 Euro, bambini 20,00 Euro.

La settimana su due ruote continua:

  • tutti i giovedì, pedalata lungo la famosa ciclabile della Drava, lungo il tratto che da Spittal porta fino a Villach (39,1 km) – Prezzo adulti 15,00 Euro, bambini 7,00 Euro
  • tutti i venerdì, tratto della ciclabile della Drava che costeggia il fiume Gail da Hermagor a Villach (54 km) – Prezzo adulti 15,00 Euro, bambini 7,00 Euro.
La ciclabile della Drava

La ciclabile della Drava

Sul lago di Ossiach

Sul lago di Ossiach

16 maggio: apertura di stagione sui laghi di Faak e Ossiach

Il 16 maggio prenderà ufficialmente il via la stagione ciclistica sul Lago di Ossiach con una giornata di un test di biciclette elettriche E-bike. Appuntamento successivo al 18 maggio quando le strade attorno alle sue sponde saranno chiuse al traffico motorizzato e riservate esclusivamente a ciclisti e pattinatori (esatto, qui le auto saranno interdette!)

Dal 18 al 23 maggio, Tour de Kärnten

Solo per veri esperti! il tour della Carinzia in bicicletta è una sfida organizzata in una serie di tappe attraverso la regione. Il primo giorno è prevista una crono singola su 21 chilometri, il secondo giorno un percorso ad anello lungo 84 chilometri, mentre nel terzo giorno si toccherà invece il Duomo di Gurk, passando per St. Veit per conludersi a St. Urban. Nella quarta tappa si salirà in quota sull’Hochrindl; il giorno seguente, giro completo intorno all’Alpe Gerlitzen, con cronoscalata finale. Potete anche fare le foto ai ciclisti che passano in curva e condividerle su Instagram scrivendo che non avete potuto partecipare a causa del solito vecchio problema al menisco.

Se invece siete già andati su e giù per l’Appennino e la Madonna del Ghisallo per voi è pianura, allora potete iscrivervi sul sito ufficiale del tour Carinzia la quota d’iscrizione per tutte le tappe del tour è di 379,00 Euro, mentre quella alle singole prove è di 63,00 Euro ciascuna.

Da Villach a Gerlitzen

Da Villach a Gerlitzen

Dal 29 al 31 maggio: 3 giorni sul Lago di Faak

Tre giorni di eventi impredibili: il primo giorno alcuni artisti delle due ruote daranno prova del proprio talento in un Trial-Show, mentre il giorno seguente si potrà partecipare ad un’escursione in bicicletta da Grado fino al Lago di Faak (percorso inverso rispetto a quello segnalato della Ciclovia Alpe Adria). Si tratta di un percorso molto impegnativo, con un dislivello di oltre 700 metri, quindi solo per sportivi con la “S” maiuscola.

31 maggio: inaugura il Tour 3

Inaugurazione di Tour 3, un percorso per mountain bike che si snoda nell’area dove si incrociano i confini di Austria, Italia e Slovenia.

Domani si porta a revisionare la bicicletta!  :-)

Per info: www.region-villach.at/it

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares