Amazon brevetta le foto su sfondo bianco: una provocazione?

maggio 10, 2014

amazon sfondo bianco

La notizia è rimbalzata sul Corriere ma nei forum e nei gruppi di fotografia digitale se ne parlava già: a marzo il colosso dell’e-commerce (e non solo) Amazon ha depositato un brevetto davvero particolare: ha patentato le foto con sfondo bianco. All’inizio sembrava uno scherzo, poi è saltato fuori il documento ufficiale, il brevetto US008676045 : è tutto vero, le foto su sfondo bianco sono formalmente un copyright Amazon. E tutti a chiedersi: perché?

Amazon ha il pallino per i brevetti: dalla sua fondazione del 1994 da parte di Jeff Bezos ne ha accumulati circa 1200, tra cui il cosiddetto “1click buying” ossia il metodo di pagamento online rapido ed efficace che gli utenti del portale ben conoscono. Ma questo è comprensibile, la patente per le foto su sfondo bianco un po’ meno. E’ vero che in un e-commerce le foto ritraggono quasi tutte soggetti su sfondo bianco, ma è un po’ come se un pizzaiolo decidesse di brevettare le tovaglie a quadri bianchi a rossi!

Leggendo con attenzione il documento, tuttavia, si notano dettagli davvero minuziosi, come: “i riflettori devono essere di 10 kW e posizionati ai lati opposti della piattaforma” o “la fotocamera deve essere configurata su un ISO di 320 e un’apertura diaframma di approssimatamente 5.6”. Il disegno in apertura d’articolo correda le istruzioni.

Impressive!

Amazon per ora non ha rilasciato commenti. Ma c’è chi sostiene che potrebbe trattarsi di una provocazione verso l’Ufficio Brevetti Americano, forse considerato una presenza troppo “ingombrante”. Anche perché come farebbe a perseguire eventuali violazioni da parte dei fotografi di tutto il mondo? Ve lo immaginate?

Nell’attesa che la situazione si chiarisca, prima di fare una foto su sfondo bianco, meglio settare un’ISO superiore a 320 e chiudere un po’ il diaframma…

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares