A passeggio nella Provenza Verde

maggio 1, 2012

Il paese di Cotignac, dall'alto della collina

Quando si pensa alla Provenza, si pensa subito alle interminabili distese fiorite di lavanda, ai variopinti quadri di Van Gogh. Ma esiste una porzione di Provenza in cui il colore predominante è il Verde.  E’ la Provence Verte, dipartimento del Var. E’ il secondo dipartimento di Francia per numero di boschi e foreste ed è la meta ideale per gli appassionati di turismo agreste.

La proverbiale accoglienza provenzale viene declinata in soluzioni diverse, adatte a tutti i gusti e a tutte le tasche, e si sposa alla possibilità…

…alla possibilità di godere appieno della vita all’aria aperta. E alle eccellenze enogastronomiche della zona, vero paradiso dei golosi.

Ma la Provenza Verde è anche una imperdibile meta di turismo culturale. La cittadina di Brignoles, ad esempio, lega la sua storia a quella dei Cavalieri Templari. Vicino a Saint-Maximin si trova invece la Sainte Baume, la grotta in cui, secondo la tradizione, dimorò Maria Maddalena negli ultimi anni della sua vita e che ancora oggi è meta di pellegrinaggi da tutto il mondo.

Tappe obbligate sono senz’altro i paesi di Cotignac e Brignoles, immancabili sia per chi cerca l’autenticità provenzale sia per i più golosi alla ricerca di sapori autentici.

Tra borghi dal fascino antico, foreste e ville, la Provenza Verde è senza dubbio una delle mete francesi meno scontate. E lo splendido mare di Saint-Tropez è a meno di un’ora di strada…

(foto: Il paese di Cotignac dall’alto della collina)

About 

Travel Blogger per passione, giornalista pubblicista (nessuno è perfetto), web communication account. Soprattutto, hipster dalla nascita senza possibilità di redenzione. Vivo di comunicazione digitale e cupcake inseguendo nuovi orizzonti armata di valigia e tablet.

2 comments

  1. Comment by admin

    admin Reply giugno 30, 2012 at 5:23 pm

    here you go… new posts!

    Many thanks and come back again!

  2. Comment by viviana

    viviana Reply luglio 2, 2012 at 7:54 pm

    Grazie Manuela. Bellissime foto

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers

Shares